Volo di S7 Airlines da Mosca

Catania. Nuovi voli dalla Russia, il 25 marzo workshop con quindici tour operator russi

Nuovi voli diretti dalle principali città russe a Catania porteranno a partire dal prossimo maggio un crescente numero di turisti russi in Sicilia. Dal 2 maggio al 3 ottobre 2017, ogni martedì, sarà operativo il nuovo volo di S7 Airlines da Mosca. Alitalia opererà ogni sabato dal 3 giugno al 1 ottobre un nuovo collegamento settimanale diretto a San Pietroburgo. Dal 4 giugno sarà attivo, inoltre, il volo di Ural Airlines da Ekaterinburg, terza città della Russia, capoluogo dell’Oblast di Sverdlovsk e situata sul lato asiatico degli Urali.

Al fine di valorizzare il lancio delle nuove rotte, dal 20 al 26 marzo quindici tour operator russi visiteranno la Sicilia Orientale in un Educational Tour organizzato da “5 Sensi” e “Sicilia Convention Bureau”. «Questi professionisti della commercializzazione turistica outgoing russa – spiega Svetlana Trushnikova, titolare dell’agenzia di comunicazione e pubbliche relazioni “5 Sensi” – vivranno durante l’Educational un’esperienza unica, conosceranno per la prima volta la Sicilia con un programma intenso e coinvolgente tra Catania, Taormina, Siracusa, Ragusa e Modica alla scoperta di bellezze architettoniche ed esperienze enogastronomiche da includere nelle loro proposte turistiche».

Nell’ambito del programma, sabato 25 marzo, presso il Romano Palace Luxury Hotel di Catania, si terrà un workshop B2B tra i tour operator russi e una selezione di operatori turistici siciliani tra hotel 4 e 5 stelle, cantine, boutique hotel, DMC e TO incoming, fornitori di servizi idonei a proporsi ad una clientela luxury. Disponibile un massimo di 45 posti. Per informazioni e per inviare richiesta di partecipazione, scrivere a info@siciliaconvention.com o contattare lo 095 2276420 entro e non oltre il 16 marzo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *